Codice Etico

Avere chiari valori e principi etici contribuisce a rafforzare l’identità e lo stile professionale di Cinebooking.

CORRETTEZZA E TRASPARENZA

Mantenere un comportamento irreprensibile, agendo secondo diligenza e buona fede e rispettando gli impegni assunti con le funzionalità offerte a tutti gli utenti.

ONESTÀ

Astenersi dal compimento di atti illegali, illeciti, non conformi al comune senso di rettitudine e al comune senso dell’onore e della dignità.

OSSERVANZA DELLE LEGGI

Rispettare tutte le vigenti normative primarie e secondarie, tra cui le disposizioni in materia di legge sul lavoro, della memoria storica del Paese e del patrimonio culturale europeo, delle diversità linguistiche e culturali, nel rispetto delle libertà e dei diritti garantiti dalla Costituzione. Evitare ogni distinzione di età, sesso di orientamento sessuale, di razza, di lingua, di religione, di nazionalità, di opinioni politiche e sindacali, di condizioni personali e sociali, fatto  eccezione per la scelta del sesso nella parte scelte artistiche per ovvi motivi.

VALORE DELLE RISORSE UMANE

Tutelare il valore delle risorse umane, anche attraverso un continuo accrescimento delle competenze tecniche e professionali, favorendo lo scambio di informazioni ed esperienze attraverso azioni di comunicazione volte alla condivisione della conoscenza e dei valori aziendali. Favorire l’integrità fisica e morale delle persone attraverso ambienti di lavoro sicuri e salubri e condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale.

RISERVATEZZA

Tutte le informazioni apprese nell’ambito delle attività svolte per Cinebooking devono considerarsi riservate e non possono essere divulgate a terzi, né utilizzate per ottenere vantaggi personali, diretti e indiretti.

RESPONSABILITÀ VERSO LA COLLETTIVITÀ

Operare con vigile attenzione e rispetto autentico dei valori di completezza, di imparzialità e obiettività posti a fondamentale garanzia di un’ampia e corretta circolazione delle informazioni e delle idee. Tutelare il valore della concorrenza leale astenendosi da comportamenti ingannevoli, collusivi e di abuso di posizione dominante.

keyboard_arrow_up keyboard_arrow_up